Unindustria Treviso – PMI DAY – 2013

PMI DAY Unindustria Treviso

PMI DAY Unindustria Treviso

Treviso, 12.11.2013

PMI DAY: A TREVISO PIU’ DI 600 STUDENTI DELLE SCUOLE
SUPERIORI ALLA SCOPERTA DI 19 AZIENDE DEL TERRITORIO.
COORDINA L’INIZIATIVA UNINDUSTRIA TREVISO

Manifesto PMI Day 15 NOVEMBRE 2013

Boom di adesioni a Treviso alla quarta edizione del Pmi Day Industriamoci, la
Giornata nazionale della piccola e media impresa promossa da Confindustria
per conoscere e valorizzare patrimonio fondamentale per l’economia del Paese.
Fin dall’inizio Unindustria Treviso ha scelto di favorire l’ingresso dei più
giovani nelle imprese, coinvolgendo le scuole della provincia. E quest’anno, il
15 novembre, saranno oltre 600 gli studenti, tutti delle scuole superiori, che
visiteranno le 19 aziende che partecipano all’iniziativa. Lo scorso anno gli
studenti erano 400 in 14 imprese.
“Registriamo ogni anno un incremento di adesioni, sia di imprese che di scuole
e studenti partecipanti – dichiara Maria Cristina Piovesana, Vicepresidente di
Unindustria Treviso delegato alla Piccola Impresa – ed è il migliore segnale
dell’interesse, e direi della necessità, di guardare alle imprese del territorio
come luogo di formazione non solo professionale in senso stretto ma anche
civile e umana in senso ampio, sfatando spesso preconcetti e pregiudizi”. “Per
gli studenti delle scuole superiori il contatto con la vita concreta delle imprese
– dichiara il Vicepresidente di Unindustria delegato alla Scuola Ennio Bianco –
diventa anche opportunità di orientamento per le scelte formative e lavorative
future e rappresenta un’utile occasione di approfondimento e conoscenza anche
per gli insegnanti”.
L’Area Scuola di Unindustria Treviso ha promosso e coordinato l’iniziativa
raccogliendo, come detto, l’adesione di 19 imprese: ArlexItalia di Meolo,
Breton di Castello di Godego, Canevel Spumanti di Valdobbiadene, Cev di
Treviso, Cooperativa Sol.Co di Treviso, Daliform Group di Gorgo al
Monticano, Dema Pubblicità di San Vendemiano, Diemmebi di Vittorio
Veneto, Dopla di Casale sul Sile, Galdi di Postioma di Paese, Grafiche Antiga
di Crocetta del Montello, Gruppo Alcuni di Treviso, Tre Bi di Cornuda, Lucart
di Torre di Mosto, Microtecnica Trevisana di San Biagio di Callalta, Riko
Sport di Caselle di Altivole, Servizi pubblici Sile – Piave di Lanzago di Silea,
Tecnostrutture di Noventa di Piave, Union Glass di Motta di Livenza. Le
scuole che aderiscono, qualcuna anche con più classi, sono 12: Itg Sansovino
di Oderzo, Its Meccatronici di Treviso, Cfp operatore legno e operatore grafico
di Lancenigo, Liceo artistico Munari di Vittorio Veneto, Ipsia Galilei di
Castelfranco Veneto, Isiss Einaudi Scarpa di Montebelluna, Liceo artistico di
Treviso, Isiss Città della Vittoria di Vittorio Veneto, Isiss Giorgi – Fermi di
Treviso, Ipsc Obici di Oderzo, Istituto Galilei di Treviso, Isiss Scarpa di Motta
di Livenza.
Ufficio stampa