Rappresentanza Sindacale Unitaria

L’autonomia scolastica delega ad ogni istituto un maggior potere, soprattutto per quanto riguarda la gestione delle risorse umane e finanziarie. La definizione di diversi aspetti contrattuali è demandata alla contrattazione integrativa di scuola. La Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) è l’organismo che garantisce un equilibrio tra il potere decisionale del dirigente e quello dei lavoratori. La contrattazione di istituto è la sede in cui definire tempi, spazi, modalità di erogazione delle prestazioni professionali e criteri di distribuzione delle risorse.

I rappresentanti sindacali dell’Istituto eletti dai lavoratori sono:

LATINO Massimo
(Docente rappresentante dello GILDA)

MATTARAZZO Claudio
(Personale ATA rappresentante della UIL)

SORRENTINO Silvia
(Docente rappresentante della CGIL)