com. n. 1 – Ordine del giorno del Collegio dei Docenti del giorno 4 settembre 2015

Prot.n. 5802   / Comunicato n.1                                             Oderzo, 31 agosto 2015

 

                                                                                       Al personale docente

                                                          Albo

                                                                e p.c.      Al Direttore SGA

                                                                              Ufficio personale

 

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti.

 

Il Collegio dei Docenti è convocato

 

venerdì 04 settembre 2015

dalle ore 09.00 alle ore 11.30

presso l’Aula Magna dell’Istituto

in Via Stadio 2/a – Oderzo

 

per discutere il seguente ordine del giorno:

 

  • Approvazione del verbale della seduta precedente
  • Piano Annuale delle Attività didattiche: assegnazione dei docenti alle classi
  • Suddivisione anno scolastico ai fini della valutazione [1]
  • Calendario scolastico a.s. 2015-16
  • Accoglienza alunni iscritti alle classi Prime
  • Convenzione CPIA per alunni non in possesso del diploma di Esame di Stato 1° grado
  • Richieste di iscrizione alunni alla stessa classe per la terza volta
  • Accoglienza e orientamento in entrata alunni provenienti da altri Istituti
  • Passaggi tra sistemi
  • Alunni provenienti da CFP
  • Esami integrativi: commissioni e calendario
  • Accoglienza nuovi docenti in servizio presso il nostro Istituto
  • Impegni per avvio anno scolastico
  • Progetti attività didattiche e formative in alternativa IRC
  • Adesione al progetto “Potenziamento reti W-LAN” relativo all’avviso 9035 del 13 luglio 2015
  • Comunicazioni.

                                                                                     Il Dirigente Scolastico

                                                                                  Liviana DA RE

[1] D.L.vo 297/94 art. 74 comma 4: “L’anno scolastico può essere suddiviso, ai fini della valutazione degli alunni, in due o tre periodi su deliberazione del collegio dei docenti da adottarsi per tutte le classi”.

DPR 275/99 istituzioni scolastiche godono di autonomia organizzativa (art. 5) e didattica (art. 4) secondo quanto già previsto all’art. 21 comma 8 della L 59/97,  improntata a criteri di flessibilità. In particolare si legge all’art. 4 (Autonomia didattica) comma 2:  “Nell’esercizio dell’autonomia didattica le istituzioni scolastiche regolano i tempi dell’insegnamento e dello svolgimento delle singole discipline e attività nel modo più adeguato al tipo di studi e ai ritmi di apprendimento degli alunni. A tal fine le istituzioni scolastiche possono adottare tutte le forme di flessibilità che ritengono”.